astuces-de-la-chef-lucie-pichon-la-cigale-vista-beach-roquebrune-cap-martin

Gioco se fossi

La nostra chef, Lucie Pichon, si concede al gioco Se fossi !

Per iniziare, ecco come funziona il gioco Se fossi: consiste nello scoprire alcuni aspetti della personalità, identificare i gusti o le preferenze attraverso un questionario basato sull’immedesimazione in un elemento o una causa.

In questo inizio di primavera, abbiamo scelto di proporvi un Se fossi con la Chef Lucie Pichon sul tema della natura!
Un altro modo per farvi scoprire la sua personalità e qualcuno dei picoli segreti.

Se fossi una stagione?

La primavera, quando la natura si rinnova e le giornate si allungano

Se fossi un profumo della natura?

L’erba appena tagliata, il gelsomino in fiore

Se fossi un suono della natura ?

Il canto degli uccelli

Se fossi un’erba aromatica ?

il coriandolo perché mi fa viaggiare

Se fossi una verdura ?

la zucchina in fiore

Se fossi un frutto ?

la mora, mi ricorda l’infanzia

Se fossi una pianta ?

il tulipano bianco, è il mio fiore preferito

Se fossi un animale?

un pesce esotico che nuota nel corallo e nelle acque calde

Se fossi una destinazione ideale?

L’Irlanda per la sua atmosfera misteriosa, la sua vegetazione, le sue pianure, le sfumature del cielo e il calore umano

Se fossi un ricordo di viaggio?

Le Filippine per la natura lussureggiante, i paesaggi incontaminati, i sorrisi delle persone. Lo spirito dei filippini che vivono il momento presente.

Se fossi un mestiere al servizio della natura?

Sarei un paesaggista per il lato artistico e la valorizzazione della natura

Se fossi un messaggio per la salvaguardia del pianeta?

Sono molto sensibile allo spreco alimentare. È un valore che mi sta molto a cuore e che trasmetto alla mia brigata

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *